TRADUZIONE PROEMIO ILIADE

 

 TRADUZIONE PROEMIO ILIADE Cantami, o Diva, del Pelìde Achille  l’ira funesta che infiniti addusse  lutti agli Achei, molte anzi tempo all’Orco generose travolse alme d’eroi,  e di cani e d’augelli orrido pasto lor salme abbandonò (così di Giove  l’alto consiglio s’adempìa), Continua a leggere TRADUZIONE PROEMIO ILIADE