TRADUZIONE ILIADE VV 485

 

 TRADUZIONE ILIADE VV 485 TRADUZIONE ILIADE VV 485 (Iliade, libro VI, vv. 485) vv(485)⇒l’accarezzò con la mano, le disse parole, parlò così: «Misera, non t’affliggere troppo nel cuore! nessuno contro il destino potrà gettarmi nell’Ade(21); ma la Moira(22), ti dico, Continua a leggere TRADUZIONE ILIADE VV 485