ORE 19.32 DEL 23 novembre 1980

 

Terremoto di magnitudo 6.9 della scala Richter e del X grado della scala Mercalli, della durata di circa un minuto, Quella lunga ed interminabile scossa ebbe effetti devastanti: 280 mila sfollati, 8.840 feriti e 3.735 morti. Il sisma colpì un’area di 17mila chilometri, in particolare 66 comuni del salernitano e 103 comuni dell’ avellinese. Continua a leggere ORE 19.32 DEL 23 novembre 1980