PREZZO DEL ORO 220 ANNI

PREZZO DEL ORO 220 ANNI

PREZZO DEL ORO 220 ANNI

PREZZO DEL ORO 220 ANNI

Prezzo dell’oro. Vedete i vecchi Gold Standard, quando le valute, nel caso il dollaro, erano “peggate”, a cambio fisso con l’oro, come dei tratti orizzontali. la linea rossa indica la fine degli accordi di Bretton Woods all’epoca di Nixon, quando si erano già stampati troppi dollari rispetto alle riserve auree di Fort Knox e qualcuno (per esempio De Gaulle) cominciò a voler vedere il gioco americano e prese a pretendere il cambio dei verdoni con l’oro. Altra scala logaritmica. Vedete il picco del 1980 a cui seguì, nella vulgata, un crollo ventennale del metallo giallo.. beh, questo crollo ventennale, come vedete, fu ben lungi dal riportare il prezzo ai valori precedenti al bull market degli anni ’70 (34,84 USD/oz del periodo fra le confische di Roosevelt nel 1933 e la chiusura della “finestra dell’oro” di Nixon nel 1971. Per tutti gli anni ’80 e ’90 il prezzo restò ben più alto rispetto alla quotazione precedente, toccando dei minimi sui 250,00 USD/oz fra 1999 e 2001).

Vorrei che notaste come sembra quasi ridicolo il “crollo epico” dell’ultimo anno del prezzo dell’oro (e dell’argento) in questa visione di più largo respiro: è quell’ultima gambetta verso il basso in alto a destra. Si prega di notare, anche, che le chart sono a prezzinominali e non “adjusted for inflation”.

http://lasuposta.altervista.org/

Lascia un commento