Pasta alla carbonara

Pasta alla carbonara originale

  • Ed eccoci arrivati ad una nuova ricetta, questa volta semplicissima e veloce, conosciuta in ogni luogo credo, o quasi… Da oggi parte una nuova piccola avventura, che vorrebbe rendere il blog decisamente più fornito, anche di quelle ricette base che spesso conosciamo perfettamente, e che altre invece dobbiamo andare a cercare perché ahimè, non sappiamo esattamente da che parte cominciare… Avrei voluto preparare qualcosa di più particolare, ma complice le belle giornate e il poco tempo a disposizione, oggi vi propongo una facile e veloce carbonara, una ricetta doc, che preparo da sempre e che ha sempre soddisfatto me e i miei commensali. La ricetta originale in realtà richiederebbe l’uso dei maccheroni, famosissimi in ogni luogo che fanno forse della cucina italiana la più famosa al mondo. Maccheroni o rigatoni, si sa che gli spaghetti però, per noi italiani non sono da meno e quando si è di fretta, in poco tempo sono cotti.

    La ricetta di origine laziale, attribuisce l’origine ai carbonai che un tempo circondavano la città e che si occupavano di produrre carbone. E’ un piatto gustoso, facile e veloce.

    Spaghetti alla carbonara:

    per 4/5 persone

    400 gr di spaghetti

    110 gr di guanciale o pancetta dolce o affumicata tagliata a dadini

    un uovo intero più 2 tuorli

    150 gr di pecorino romano grattugiato

    olio evo

    sale e pepe

    Portate l’acqua salata ad ebollizione per la pasta.

    Nel frattempo sbattete leggermente le uova (l’intero e i tuorli), aggiungendo il pecorino grattugiato. Mescolate bene e tenete da parte.

    In una padella piuttosto capiente e a sponde un poco alte, rosolate la pancetta in un poco d’olio evo. Lasciatela dorare leggermente.

    Scolate la pasta, cotta al dente, e unitela in padella alla pancetta, facendo cuocere ancora per 2/3 minuti.

    Spegnete, togliete la padella dal fuoco e aggiungete subito il composto di uova e pecorino, amalgamate il tutto e servite caldo. Aggiungendo a piacere altro formaggio grattugiato e una spolverata di pepe se vi piace.

  • http://lasuposta.altervista.org/

Lascia un commento