Labirintite

Labirintite

labirintite: Che cos’è la labirintite?

Si definisce labirintite un’infiammazione a carico del labirinto e di altre strutture interne all’orecchio; si tratta di un’alterazione della funzionalità vestibolare unilaterale.
Prima di procedere con l’analisi della labirintite, ricordiamo brevemente che il labirinto corrisponde ad una piccola porzione auricolare interna,  costituita da organi adibiti al mantenimento dell’equilibrio e all’ascolto di parole e musica. Il labirinto, contenente il nervo dell’orecchio, è normalmente riempito di un fluido (endolinfa) che rileva i minimi movimenti della testa: qualora il cervello riceva l’ordine di ruotare o spostare la testa, il liquido contenuto all’interno del labirinto si muove, stimolando quindi il nervo dell’orecchio interno.
labirintiteDopo questa premessa, è evidente come una perdita di funzionalità del labirinto possa causare disturbi dell’equilibrio, fino ad arrivare, nei casi più gravi, alla perdita dell’udito e alla formazione di un tinnito permanente all’interno dell’orecchio.
È doveroso puntualizzare che labirintite non è sinonimo di vertigini: spesso, infatti, questi due termini  vengono erroneamente scambiati come equivalenti; in realtà, le vertigini costituiscono un sintomo comune a più patologie, mentre la labirintite è riconosciuta come una malattia a tutti gli effetti.
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/benessere/labirintite.html

  • [wp_bannerize random=”1″ limit=”1″]

Sorgente: continua a leggere

Con il termine labirintite si indica il disturbo dovuto ad un’infiammazione di una zona dell’orecchio interno chiamata labirinto…………………….

Precedente OTTAVA MERAVIGLIA Successivo OTITE MEDIA

Lascia un commento