LA TOSCANA

LA TOSCANA

Superficie: 22.992 Km²
Abitanti: 3.524.670
Densità: 153 ab/Km²

Capoluogo: Firenze (380.058 ab.)
Capoluoghi di provincia: Arezzo 90.884 ab., Grosseto 72.161 ab., Livorno 163.950 ab., Lucca 85.717 ab., Massa Carrara 68.082 ab., Pisa 93.361 ab., Pistoia 86.292 ab., Prato 168.892 ab., Siena 54.931 ab.
Altri comuni: Carrara 68.700 ab., Viareggio 60.600 ab., Scandicci 54.500 ab., Sesto Fiorentino 47.700 ab., Empoli 45.500 ab.
Confini: Liguria a OVEST, Emilia-Romagna a NORD, Marche ed Umbria a EST, Lazio a SUD-EST

Monti principali: Corno alle Scale 1945 m, Monte Pisanino 1945 m
Fiumi principali: Arno 241 Km, Ombrone 161 Km
Laghi principali: Laguna di Orbetello 26 Km²
Isole principali: Elba 223 Km², Giglio 21,2 Km², Capraia 19,5 Km², Montecristo 10,4 Km², Pianosa 10,3 Km²

Sito Web: http://www.regione.toscana.it/

LA TOSCANA
LA TOSCANA

Toscana Regione amministrativa dell’Italia centrale; si affaccia a ovest sul mar Tirreno e confina per breve tratto con la Liguria a nord-ovest, con l’Emilia-Romagna a nord, con le Marche e l’Umbria a est, con il Lazio a sud. È ripartita nelle province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena; capoluogo regionale è Firenze. Dipende amministrativamente dalla Toscana un vasto gruppo di isole, che costituiscono appunto l’Arcipelago toscano, per la maggior parte incluse nella provincia di Livorno, e per il rimanente in quella di Grosseto. La regione deriva il suo nome, nonché la sua più profonda impronta culturale, dai primi abitatori in età storica, gli etruschi, che i romani chiamarono inizialmente etrurii, poi tusci. La Toscana si estende per 22.993 km 2 e ha una popolazione di 3.522.126 abitanti (1995). È quindi tra le regioni più vaste ma non tra le più popolate: la sua densità è di 153 abitanti per km2, alquanto inferiore rispetto alla media nazionale (190). Solo il confine con l’Emilia-Romagna e le Marche poggia su precisi elementi morfologici, coincidendo quasi ovunque con la linea di spartiacque dell’Appennino tosco-emiliano (vedi Appennini); gli altri limiti amministrativi della regione hanno una delineazione politica e sono cambiati nel corso dei secoli. 

clicca links qui sotto per visualizzare testo formato DOC (LA TOSCANA RICERCA)

https://drive.google.com/file/d/0Bx72jCR-k6orZktScThJa0JjSWs/view?usp=sharing


[wp_bannerize group=”scuola” limit=”1″]

http://lasuposta.altervista.org/

 

 

Precedente tracollo del prezzo delle abitazioni Successivo CIAMBELLE

Lascia un commento