Insalata primaverile con pecorino e fave

 

Insalata primaverile con pecorino e fave

Insalata primaverile con pecorino e fave

Insalata primaverile con pecorino e fave


Ingredienti:

500 g di fave 200 g di pecorino 250 g di valeriana Aceto balsamico q.b. 5 cucchiai di olio extravergine di oliva Sale q.b.



Un piatto sano, veloce e buono: non si può chiedere di più a questa insalata che abbina un ingrediente tipico della tradizione contadina come le fave, spesso poco conosciute e utilizzate nella cucina di tutti i giorni, e abbondante pecorino dal gusto intenso.

 

Preparazione:
Aprite i baccelli e sgranateli. Versate le fave in una pentola con abbondante acqua salata bollente. Lasciate cuocere per 3 minuti circa, poi scolatele e lasciatele raffreddare. Pelatele una volta tiepide.

Lavate con cura la valeriana, eliminando la parte finale del gambo, e asciugatela. Mettete le foglie in una insalatiera capiente, unite le fave fredde, il pecorino a scaglie o tocchetti e condite con un’emulsione di olio, sale e aceto balsamico.

Accorgimenti:
Le fave devono risultare ancora croccanti dopo la cottura.

Idee e varianti:
L’ispirazione per questa insalata primaverile è un piatto tipico dell’Italia centrale a base di fave e pecorino, cui è stata aggiunta la valeriana (ma è possibile sostituirla con il lattughino o un’altra varietà di insalata).

http://lasuposta.altervista.org/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.