high energy liquid laser area defense system

high energy liquid laser area defense system

high energy liquid laser area defense system

tratto da:

http://www.airforce-technology.com/projects/high-energy-liquid-laser-programme/

L’Area Laser Liquid Difesa sistema ad alta energia (HELLADS) è un programma di difesa degli Stati Uniti per sviluppare un sistema d’arma ad alta energia a base di laser per difendersi contro la superficie-aria minacce. Il programma mira a sviluppare un sistema laser 150kW per contrastare le minacce di terra, come razzi, artiglieria e di mortaio (RAM), e gli attacchi di missili terra-aria. I laser ad alta potenza sono attesi per contrastare minacce multiple come le travi possono viaggiare alla velocità della luce.
Il sistema HELLAD verrà prima testato e dimostrato su installazioni a terra statiche, prima dell’integrazione poi sul velivolo tattico della US Air Force (USAF). L’USAF ha lo scopo di armare i suoi veicoli senza pilota (UAV) e bombardieri come il B-1B con i laser HELLADS.
Il sistema d’arma può essere montato anche su veicoli corazzati da combattimento, aerei da ricognizione e navi pattuglia. Targeting preciso da laser si prevede di ridurre i danni collaterali.
Il primo prototipo del HELLADS dovrebbe essere pronto entro la fine del 2012. Sarà testato presso il White Sands Missile Range nel primi mesi del 2013, in cui saranno simulati aria-terra missioni offensive del sistema.
Progettazione del sistema d’arma laser-based

“Il sistema sarà dieci volte più leggero rispetto ad altri sistemi laser ad alta potenza simili.”
HELLADS è un sistema di armamento laser a diodo pompato raffreddato a liquido allo stato solido. Il sistema sarà dieci volte più leggero e compatto rispetto ad altri sistemi laser ad alta potenza simili.
L’ordine di grandezza faciliterà l’integrazione del sistema con aerei, veicoli terrestri e UAV. Si dovrebbe avere un peso massimo di 750 kg e il volume di due-tre metri cubi.
Il sistema è stato sviluppato con un rapporto peso potenza di circa 5kg / kW.
Il continuo sviluppo di HELLADS

Progetto correlati
Bomber B-1B Lancer lungo raggio strategico
Il B-1B Lancer è stato sviluppato da Rockwell International, ora Boeing Defense E Space Group, ed è a lungo raggio bombardiere strategico della US Air Force.
Gli Stati Uniti Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) ha lanciato il programma di sviluppo HELLADS nel 2001. L’agenzia ha stanziato circa $ 75 milioni per lo sviluppo, con il programma per essere completato in cinque fasi. Le prime due fasi, che sono stati completati entro il 2002, hanno trovato il sistema laser liquido essere fattibile.
La terza fase di sviluppo è stata completata nel 2011. E ‘coinvolto con successo i test del modulo laser scala di laboratorio che riproduce la stessa capacità operativa e la geometria del sistema d’arma finale.
Nel febbraio 2011, DARPA ha riferito di aver sviluppato due cellule di laboratorio modulo che ha superato di uscita 34kW. Le piccole dimensioni del modulo laser singolo è stato reso possibile con strutture leggere in metallo, ottica, elettronica e sistemi di raffreddamento avanzati. Questi moduli saranno ulteriormente sviluppati e interconnessi per produrre l’output laser 150kW mirati.
La quarta fase prevede lo sviluppo di una base a terra Demonstrator Laser Weapon System (DLWS) per il programma. La fase finale coinvolgerà fabbricazione, ingegneria, l’integrazione e la dimostrazione delle HELLADS su una piattaforma tattico. Integrazione del sistema su aeromobili aumenta significativamente l’efficienza dell’arma.
I sistemi laser chimico a terra avranno impegno target e fascia limitazioni dovute alla linea di vista.
La tecnologia laser sistema d’arma ABL

Il HELLADS si basa su Airborne Laser (ABL) tecnologia sistema d’arma che incorpora un megawatt di classe laser iodio chimica di ossigeno (COIL). Il design combina rimozione efficiente del calore da liquidi fluenti e alta densità di stoccaggio.
“I sistemi laser chimico a terra avranno l’impegno di destinazione e le limitazioni della gamma grazie alla linea di vista.”
Il sistema HELLADS avrà uno specchio attivo nella Blaster e un sensore per la correzione del fronte d’onda del fascio. La tecnica di raffreddamento sarà unico, con il liquido avente lo stesso angolo di rifrazione come quella degli specchi per consentire combustione continua. I singoli moduli laser saranno integrati e installati con un sottosistema per controllare il fascio di uscita e produrre l’output finale di 150 kW.
Gli Stati Uniti e Israele hanno co-prodotto un sito fisso Tactical High Energy Laser (THEL) sistema d’arma dimostrativo chiamato Skyguard, che si basa su un laser di fluoruro di deuterio chimica (DFCL). È stato sviluppato da Northrop Grumman nel 2000. THEL è attualmente in fase di test e la dimostrazione.
HELLADS appaltatori

Strategico per le tecnologie Ufficio del DARPA sta gestendo il programma HELLADS. Aeronautical Systems (GA-AS) divisione General Atomics ‘è il contraente principale per lo sviluppo del sistema d’arma laser. Lockheed Martin è stata subappaltata per la fornitura dei servizi di integrazione di sistema nel maggio 2005 e sarà responsabile del fascio e controllo del fuoco, acquisizione del bersaglio, il monitoraggio e l’integrazione dell’intero sottosistemi del veicolo tattico.
Summit Engineering Group (SEG) fornisce ingegneria dei sistemi, la valutazione del rischio dei costi e il supporto di selezione della sorgente per il programma HELLADS.
Nel dicembre 2008, DARPA ha assegnato un contratto da 21 milioni di Textron Defense Systems per sviluppare la cella unitaria come alternativa per il sistema d’arma laser General Atomics. Nel 2010, Textron ha annunciato di aver sviluppato il sistema laser in grado di produrre 100 kW di potenza nei laboratori. Il suo design è basato su ThinZag ceramica tecnologia laser a stato solido pompato a diodi.
Nel giugno 2011, tuttavia, General Atomics si è aggiudicata un contratto di $ 39.8m per continuare lo sviluppo HELLADS e produrre il sistema. La società fornirà anche i sistemi laser, gestione termica, batteria e di controllo. Un altro contratto da 10,1 milioni è stato assegnato a GA-AS per fornire servizi di consegna post per DLWS, nel mese di agosto 2011.

Precedente Riassunto sul popolo dei Fenici Successivo LE BUCOLICHE DI VIRGILIO ANALISI

Lascia un commento