BITCOINS MONETA

BITCOINS MONETA

BITCOINS MONETA

CRIPTOVALUTA

Una criptovaluta è un mezzo di scambio come le monete normali quali l’Euro, ma progettato allo scopo di scambiare informazioni digitali attraverso un processo reso possibile da alcuni principi della crittografia. La crittografia viene usata per proteggere le transazioni e per controllare la creazione di nuove monete.

La prima criptovaluta creata è stata il Bitcoin, nel 2009. Oggi ci sono centinaia di altre criptovalute, spesso definite anche come Altcoins. In altre parole, una criptovaluta è energia elettrica convertita in linee di codice con valore monetario. Nella più semplice delle forme, una criptovaluta è moneta digitale.

 

Bitcoin P2P Cryptomoneta
Bitcoin e una moneta digitale anonima basata su network peer-to-peer. Peer-to-peer (P2P) significa che non c’è un’autorita centrale che rilasci nuova moneta o che tenga traccia dei trasferimenti. In questo caso invece, queste operazioni sono gestite collettivamente dai nodi del network. Anonima significa che la vera identità dei partecipanti dei trasferimenti puo essere tenuta nascosta al pubblico o anche dai partecipanti stessi. Vantaggi:

– Trasferire soldi facilmente attraverso Internet, senza aver bisogno di trovare e fidarsi di intermediari.
– Enti terzi non potranno prevenire o controllare i vostri trasferimenti
– I trasferimenti di Bitcoin sono praticamente gratuiti, dove invece carte di credito o altri sistemi di pagamento online costano tipicamente il 1-5% per operazione, più altri costi aggiuntivi dell’ordine di centinaia di euro.
– Si trova al riparo dall’instabilità delle riserve bancarie frazionate e dalle cattive politiche fatte dalle banche centrali. La limitata inflazione del sistem Bitcoin è distribuita uniformamente ( dal calcolo delle CPU ) attraverso il network, senza essere monopolizzata dalle banche.

Bitcoin è un progetto open source creato da Satoshi Nakamoto, e si trova attualmente nello stato di sviluppo di beta. Le sorgenti di Bitcoin sono mantenute dall’hosting fornito da SourceForge.


 

Precedente VALORI CLICEMIA Successivo Causes of type 1 diabetes

Lascia un commento