Avanti così, Verso la Bancarotta

Avanti così, Verso la Bancarotta

Avanti così, Verso la Bancarotta

Avanti così, Verso la Bancarotta

[wp_bannerize categories=”66,34,137,156,868,227,356,63,6,332,103,1″ random=”1″ limit=”1″]

Signore e signori, sono appena usciti i consueti dati di Banca d’Italia che mettono a consuntivo le consistenze del Debito Pubblico Italiano a fine Marzo 2013. La traiettoria è semplicmente micidiale, e non se ne parla più perchè “per ora” i mercati ci stanno innondando di liquidità facile.

Ma attenzione, al primo scossone politico si scatenerà l’Inferno.

Comunque, che ne dite di 2.120 mld di € di debito ovvero il 135% del PIL?

Beh se consideriamo che il TOP dell’anno per solito si raggiunge a novembre non si fa troppa fatica ad immaginare un “picco 2014? a circa 2.170 mld di Euro pari a circa il 138% del PIL. Ovviamente ammesso e per nulla concesso che alla fine il nostro prodotto interno lordo salga di un o.qualcosina, e non si spari il consueto ribassone.

In quel caso la soglia del 140% è garantita al limone.

http://lasuposta.altervista.org/

Lascia un commento