AURORA DELLA MITOLOGIA GRECA

AURORA DELLA MITOLOGIA GRECA

Brevissimo appunto sulla dea Eos, impersonificazione dell’Aurora, nella mitologica dell’antichità classica.


  1. AuroraMitologia Aurora
    Genealogia
    Nella mitologia Eos è l’impersonificazione dell’Aurora. Appartiene alla generazione dei Titani, è figlia di Iperione e di Teia, e sorella di Elios e di Selene; per altri è sorella di Pallante.
    Amante di Astreo, generò con lui i venti: Zefiro, Borea, Noto, Eosforo e gli astri.
  2. La figura
    Aurora è rappresentata come una dea dalle rosee dita in grado di aprire le porte del cielo al carro del Sole.
  3. La vicenda
    La mitologia racconta che Aurora si era unita ad Ares, scatenando l’ira di Afrodite, che la punì condannandola ad un innamoramento perenne. Ebbe numerosi amanti: Orione, figlio di Poseidone; Cefalo, figlio di Diomeda, dal quale ebbe Fetonte; Titone della stirpe troiana, dal quale ebbe Emazione e Memnone.
Precedente Albero Genealogico degli Dei della Grecia Successivo Mitologia Cupido

Lascia un commento